< HOME < ECOLOGIA E AMBIENTE

Dune protette

Le dune sono formazioni sabbiose che si formano lungo la costa grazie alla combinazione tra i venti e le correnti marine. I flussi di aria sollevano la sabbia, accumulata grazie all’azione del mare, trasportandola verso l’entroterra fino ad un ostacolo che ne consentirà il deposito. Le dune sono fragili e soggette a continui mutamenti e ridimensionamenti, solo la presenza di vegetazione ne consente, infatti, la stabilizzazione ed una maggiore durabilità.

Il turismo e la balneazione sono spesso la minaccia più grande per queste formazioni naturali. Nei mesi estivi, quando un gran numero di turisti si riversa sulle nostre coste disordinatamente, l’attraversamento degli arenili innesca irreversibili processi di erosione distruggendo la vegetazione pioniera e determinando l’appiattimento progressivo delle dune.



Il ruolo di barriera contro l’avanzamento del mare e le mareggiate invernali rende le dune di sabbia un elemento da rispettare e tutelare. Per questa ragione l’Ente Parco ha realizzato alcuni sentieri e passatoie, delimitate con paletti di legno, per poter raggiunge il mare senza danneggiare la costa.


Montebello21 ✓ Notice Per una vacanza serena e consapevole si invita a consultare la mappa di zonizzazione del Parco Nazionale sul sito web ufficiale Lamaddalenapark.it.

Fonti e Approfondimenti
www.lamaddalenapark.it